Campeggi temporanei

Svolgimento di campeggi temporanei autogestiti sul territorio comunale

 

Il Comune di Ardesio non ha individuato specifiche aree del proprio territorio espressamente destinate allo svolgimento di campeggi temporanei autogestiti ai sensi della legge regionale n. 16 del 26 maggio 2008.

Gli interessati devono pertanto presentare, con adeguato anticipo, specifica richiesta per ciascuna singola iniziativa, utilizzando il modello allegato, appositamente predisposto in conformità a quanto previsto dalla l.r. 16/2008.

Il modello prevede l’obbligo di comunicare e/o allegare una serie di informazioni indispensabili per l’istruttoria e il rilascio della relativa autorizzazione.

Per quanto riguarda la localizzazione dell’area si suggerisce di utilizzare la cartografia del PGT, e in particolare la serie di Tavole PdR 04 e la tavola PdR_3B del Piano delle Regole (PdR), che sintetizzano le destinazioni d’uso e i vincoli esistenti.

Per quanto riguarda in particolare le limitazioni e i divieti di svolgimento di attività di campeggio, vanno preventivamente consultate le planimetrie dello studio geologico del PGT e in particolare la serie di tavole 2 (carte del dissesto)

http://www.comune.ardesio.bg.it/images/PGT/STUDIO%20GEOLOGICO/TAVOLE/Tav_2A_Carta_Dissesto_PAI_ARDESIO.pdf,

http://www.comune.ardesio.bg.it/images/PGT/STUDIO%20GEOLOGICO/TAVOLE/Tav_2B_Carta_Dissesto_PAI_ARDESIO.pdf)

che evidenziano le aree in dissesto come da legenda uniformata P.A.I.,

ricordando che le attività di campeggio sono categoricamente escluse nelle seguenti aree:

  • Fa – aree di frana attiva
  • Fq - aree di frana quiescente
  • Ee – Aree a pericolosità molto elevata per esondazioni e dissesti morfologici di carattere torrentizio
  • Ca – area di conoide attivo non protetta (trasporto di massa su conoide)
  • Eb - Aree a pericolosità elevata per esondazioni e dissesti morfologici di carattere torrentizio
  • Cp - area di conoide attivo parzialmente protetta (trasporto di massa su conoide)
  • z1 – aree a rischio idrogeologico molto elevato

 

In considerazione dell’eccezionale estensione e rilevanza delle valanghe verificatesi sul territorio comunale nella stagione invernale 2013-2014, per l’anno 2014 le attività di campeggio sono escluse anche nelle zone Ve – aree a pericolosità molto elevata o elevata per valanghe.

Per queste aree dovrà essere effettuata una verifica ogni anno, in considerazione dei fenomeni verificatisi durante la stagione invernale.

 

Modello Istanza

DOWNLOAD PDF



I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza . I cookies impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati .

Accetto i cookies di questo sito.