IBAN e pagamenti informatici

pago-paIn coerenza con le norme del Codice dell’Amministrazione Digitale (Decreto Legislativo 7 marzo 2005 n. 82), il Comune di Ardesio aderisce al sistema pagoPA implementato dall’Agenzia per l’Italia Digitale (AgID).

Il sistema garantisce, a cittadini ed imprese, la sicurezza e l’affidabilità dei pagamenti, una maggiore flessibilità nella scelta delle modalità di versamento, una maggiore trasparenza sui costi di commissione.

 

VANTAGGI PER CITTADINI E IMPRESE

E’ possibile pagare i tributi comunali, in modalità elettronica (24 ore su 24), senza doversi recare presso un istituto bancario, scegliendo tra diverse forme di pagamento come bonifico, carta di credito o debito.

Il Sistema permette inoltre di poter scegliere l’operatore finanziario cui servirsi, tra quelli aderenti a pagoPA, conoscendo preventivamente i costi dell’operazione e potendo quindi valutare le condizioni maggiormente favorevoli tra quelle offerte. A seguito del pagamento, l’utente ottiene immediatamente una ricevuta con valore liberatorio.

 

COSA È POSSIBILE PAGARE

E’ possibile effettuare sia pagamenti “predeterminati”, rispetto ai quali il Comune ha inviato un documento contenente un importo già calcolato (avviso, fattura o sollecito di pagamento), sia pagamenti “spontanei” (o in auto-liquidazione) nei di casi di assenza di avvisi (ravvedimenti operosi ad esempio).

 

AL MOMENTO, È POSSIBILE PAGARE:

  • DIRITTI SEGRETERIA SETTORE TECNICO
  • CONTRIBUTO COSTRUZIONE
  • SERVIZO MENSA SCOLASTICA
  • SERVIZO TRASPORTO ALUNNI
  • SANZIONI CODICE DELLA STADA
  • DIRITTO PUBBLICHE AFFISSIONI
  • IMPOSTA SULLA PUBBLICITA'
  • COSAP ANNUALE E TEMPORANEA

 

ACCEDI AL PORTALE DEI PAGAMENTI

 

 

ALTRE MODALITA' DI PAGAMENTO

 

Coordinate bancarie per versamenti da parte di imprese e cittadini
IBAN     IT 78 D 03111 52550 000000015693
UBI Banca spa – filiale di Ardesio
Via A. Locatelli, 8
24020 – Ardesio  (BG)

Estremi per il versamento da parte di enti pubblici soggetti al sistema di tesoreria unica. Ai sensi dell’art. 35, comma 8, D.L. 24.01.2012, n. 1 che ha sospeso il regime di Tesoreria mista dallo scorso 16.04.2012 e sino al 31.12.2014 il versamento di somme dovute a questo Ente da parte di altri enti soggetti deve avvenire con le seguenti modalità:

Numero di contabilità speciale presso al Tesoreria Provinciale dello Stato: 0301161

Per tutti i versamenti è obbligatorio specificare in modo chiaro e leggibile la causale del versamento, il nominativo completo di codice fiscale del soggetto versante se persona fisica o la ragione sociale e partita iva se si tratta di persona giuridica.

I riferimenti normativi come modificati dal d.lgs. 97/2016 sono: Art. 36, d.lgs. n. 33/2013

 



I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza . I cookies impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati .

Accetto i cookies di questo sito.